Sede: via Maria Ausiliatrice 32 - 10152 TORINO / Info: +39 011.5224822 / Segreteria: +39 011.5224414 / Fax: +39 011.5224688 / Email: segretario@salesianipiemonte.it

.

.



.

lunedì 25 maggio 2009

24 Maggio 2009




OMELIE DISPONIBILI

audio S. Ecc. Mons. Bruno PEDRON SDB, Vescovo di IJ PARANA' (Brasile)

audio don Segio PELLINI SDB, Vicario Ispettoriale

audio don Paolo RIPA di MEANA SDB, Vicario Episcopale per la Vita Consacrata

audio S. Em. Card. Severino POLETTO, Arcivescovo di Torino

audio S. Ecc. Mons. Guido FIANDINO, Vescovo Ausiliare di Torino

audio don Aldo SAROTTO, Padre Generale del Cottolengo

audio e PDF don Pascual CHAVEZ VILLANUEVA, Rettor Maggiore dei Salesiani

audio Mons. Giacomo MARTINACCI

-------
audio S. Em. Card. Severino POLETTO al termine della Processione serale
-------


VIDEO DISPONIBILE

Don Pascual Chavez V.



sabato 23 maggio 2009

Festa di Maria Ausiliatrice

Si celebra domenica 24 maggio, alla Casa Madre di Torino-Valdocco, la Festa di Maria Ausiliatrice, una ricorrenza particolarmente sentita dai fedeli che affidano dolori, speranze e desideri alla Madonna "aiuto dei cristiani". Il Santuario resta aperto tutta la notte per la Veglia di preghiera, le celebrazioni si susseguono nel corso della giornata fino alla solenne processione, alle 20,30, presieduta dal Cardinale Severino Poletto.

Sentiamo il Rettore della Basilica, don Franco Lotto SDB.

si ringrazia



venerdì 22 maggio 2009

"Andiamo Ragazzi" a Bra

Proseguono con il musical "Andiamo Ragazzi" al Nuovo palazzetto Brasport, i festggiamenti per i 50 anni di presenza salesiana a Bra, iniziati lo scorso 24 aprile in presenza del Rettor Maggiore don Pascual Chavez. Nel 1959 i primi Salesiani approdavano nel quartiere Oltreferrovia dove, su un terreno donato da benefattori, costruivano l’edificio dell’avviamento professionale. I primi allievi frequentavano i corsi di falegnameria e meccanica, a cui presto se ne aggiungeranno altri: scuola media, istituto tecnico e professionale, poi Cfp, oratorio e chiesa. Il cinquantenario non vuole essere una semplice commemorazione ma il rilancio di un messaggio e di una presenza ancora oggi significativa per i giovani e per le famiglie del territorio. Sentiamo il presidente degli ex allievi, il professor Valter Manzone: Audio.


si ringrazia

Don Pascual Chavez alessandrino "ad honorem"

Sabato mattina don Pascual Chavez Villanueva, Rettor Maggiore dei Salesiani e attuale “successore” di Don Bosco, riceverà la cittadinanza alessandrina "ad honorem", alla presenza delle principali autorità civili e religiose.

“La cittadinanza onoraria a don Chavez Villaneuva — conferita dal sindaco di Alessandria, alla presenza dell’assessore comunale alle Politiche per la Famiglia, degli altri assessori e consiglieri comunali, di don Michele Molinar (Direttore del Centro Don Bosco di Alessandria-Cristo) e delle massime autorità civili e religiose — è il gesto con il quale la comunità alessandrina intende riconoscere il valore di un’esperienza di valorizzazione, sia ecclesiale che umana e civica, che i salesiani svolgono nel mondo a favore della promozione delle persone, dei giovani e delle famiglie e, per quanto riguarda Alessandria, ormai da cinquant’anni proprio al “Cristo” dichiarano da Palazzo Rosso.

Con il progetto “Storia di Storie”, i Salesiani operanti al Cristo in Alessandria festeggiano nel corso del 2009 il 50mo anniversario della propria presenza. Una presenza, presso la sede di corso Acqui 398 e con la Parrocchia San Giuseppe Artigiano, che si è concretizzata in tutti questi anni in un’azione certamente “pastorale”, ma anche di grande valenza educativa e di promozione sociale.

Le molteplici iniziative in cui si articola il progetto spaziano dall’attenzione ai più piccoli, agli adolescenti, ai giovani, alle famiglie, ai parrocchiani così come a coloro che ruotano attorno alle attività sportive della PGS Don Bosco, dagli allievi del CNOS-FAP a tutti coloro — e sono tanti essendo il “Cristo” una delle aree di maggiore densità demografica della Città — che hanno beneficiato e beneficiano dell’opera dei Salesiani presso il Centro Don Bosco.

Come realizzazione del progetto, la data del 5 dicembre 2008 (con la presenza delle spoglie di San Domenico Savio ad Alessandria) ha segnato l’avvio ufficiale di una proposta organica per tutto il 2009 e articolata in molteplici eventi tra cui si segnalano per importanza la grande festa del Cinquantesimo al Teatro Comunale (il 5 giugno), l’Estate-Ragazzi & Sere d’Estate (dal 15 giugno al 31 luglio), l’esperienza di “famiglia allargata” ad Annecy (dal 3 al 6 luglio) fino alle iniziative autunnali.



Festività mariane



venerdì 15 maggio 2009

Kitambo Music Festival



"Kitambo Music Festival" domani, sabato 16 maggio, a Casale Monferrato, al mercato Pavia in piazza Castello dalle 14 alle 24. Il programma della manifestazione, che sarà annullata in caso di maltempo, prevede l'esibizione del cantante Nicolò Fabi e la partecipazione di 10 gruppi musicali in una non stop che intende attirare l'attenzione del pubblico sulla situazione di emergenza della repubblica Democratica del Congo e raccogliere fondi a favore della missione salesiana "Centro don Bosco Ngangi" a Goma. Contestualmente alla rassegna verrà allestita anche una mostra missionaria e saranno presenti banchetti informativi delle associazioni umanitarie e di volontariato di Casale e dell'Ispettoria Salesiana. L'evento è promosso dall'oratorio don Bosco di Casale, con il patrocinio del Comune e in collaborazione con il Movimento Giovanile salesiano del Piemonte e Valle d'Aosta.

Sentiamo Milena Caponigro, del gruppo organizzatore.

si ringrazia
dfgsdfgsdfgsdfgfSi rin

venerdì 8 maggio 2009

Conferenza Stampa FP

"Il ministro Sacconi da mesi sta dicendo che la formazione professionale non serve a nulla ed è in corso un attacco che ha portato alla chiusura dei centri in diverse regioni". Lo ha detto il Presidente di Confap (la Confederazione Nazionale Formazione Aggiornamento Professionale che coordina gli Enti di ispirazione cristiana), Attilio Bondone, questa mattina a Torino, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle attività promosse in Piemonte.


Il presidente Bondone si è soffermato inoltre sulla situazione di difficoltà di alcuni Enti ma questo - ha successivamente aggiunto - "non deve consentire al ministro di fare di ogni erba un fascio e dire che tutta la formazione professionale è da respingere".

I 150 anni della Congregazione


giovedì 7 maggio 2009

Incontro tirocinanti dell'Italia settentrionale


Nei giorni scorsi, dall'1 al 3 maggio, si sono incontrati tutti i giovani tirocinati della INE, ILE ed ICP con la presenza dei tre vicari ispettoriali. E' stata la prima occasione di un incontro di fraternità e di formazione condiviso ed allargato alle tre ispettorie dell'Italia settentrionale. L'esperienza si è svolta partendo dalla splendida accoglienza a Mestre da parte delle due comunità locali. A seguire la visita guidata a Venezia, un ricco scambio di esperienze pastorali nella serata, un pellegrianggio al monastero della visitazione di Treviso con incontro delle suore, la S. Messa e la venerazione al cuore di S. Francesco di Sales, visita alla città, tappa a Verona con visita guidata presso il centro storico, arrivo in serata presso il post-noviziato di Nave (BS) dove la serata è proseguita con incontri fraterni tra le varie ispettorie.
Il giorno seguente è stato caratterizzato da una mezza giornata di ritiro spirituale animato dal direttore di Nave. Il tutto si è concluso nella fraternità del pranzo insieme alla cordialissima comunità del post-noviziato. Certamente il futuro è carico di tanta speranza per i giovani e per la Chiesa!



FESTA DI MARIA AUSILIATRICE 2009


mercoledì 6 maggio 2009

CONFERENZA STAMPA

FORMAZIONE PROFESSIONALE COME RISORSA STRATEGICA
e 3° CONCORSO NAZIONALE
SETTORE ELETTRICO ED ELETTRONICO

***

VENERDÌ 8 MAGGIO, ALLE ORE 9:45
PRESSO IL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CNOS-FAP “REBAUDENGO”
PIAZZA REBAUDENGO 22, TORINO


PER I 150 ANNI DEI SALESIANI

“CARISSIMO ORATORIO VALDOCCO”
FONDATO DA DON BOSCO, È ANCORA IL PIÙ GRANDE

***

SABATO 9 MAGGIO, ALLE ORE 11.30
INCONTRO CON GIORNALISTI E TELEVISIONI
ORATORIO VALDOCCO
con ingresso da via Salerno 12, Torino


FESTA DEI CFP

In occasione del 30° anniversario della fondazione della Associazione Cnos-Fap Piemonte e per il 150 anno di fondazione della Congregazione salesiana, i 12 centri di formazione professionale del Piemonte e valle d'aosta hanno dato vita alla Festa dei CFP. Si sono radunati presso l'oratorio salesiani di Rivoli oltre 1700 giovani provenienti dai vari centri professionali (il cui totale di iscritti va oltre le 3000 presenze) che hanno dato vita ad una giornata improntata su sfide sportive (calcio, basket, pallavolo, ping-pong, calciobalilla) e altri giochi e intrattenenti (sala giochi Wii, battesimo di equitazione con i cavalli, sfida di danza e performance in free-style, drum-session, gara di equilibrio sul toro meccanico...). è stato un modo per vivere il gioco e l'allegria salesiana con questi giovani che hanno spesso alle spalle storie difficili e difficoltà, ma che la formazione professionale sta aiutando nello studio e nella ricerca di un lavoro, ma soprattutto nella ricerca di un modo sano e santo di essere adulti.
Molti sono anche i giovani non italiani presenti (almeno il 40%) e i non cattolici, dimostrando che è possibile, anzi già presente, una Italia sana e multietnica. la conclusione della festa ha visto la premiazione dei primi tre centri per partecipazione e vittorie nei vari tornei ed un momento di
preghiera e riflessione che ha coinvolto tutti i giovani.