Sede: via Maria Ausiliatrice 32 - 10152 TORINO / Info: +39 011.5224822 / Segreteria: +39 011.5224414 / Fax: +39 011.5224688 / Email: segretario@salesianipiemonte.it

.

.



.

venerdì 7 dicembre 2012

CONVEGNO CNOS-FAP: i Salesiani e le imprese


ARCIDIOCESI DI TORINO -  CURIA METROPOLITANAwww.diocesi.torino.it

Ufficio Comunicazioni Sociali, Via Val della Torre, 3 -  10149 TORINO  To
Direttore: don Livio Demarie



e



SALESIANI PIEMONTE
SERVIZIO DI COMUNICAZIONE SOCIALE
Via Maria Ausiliatrice, 32 – 10152 Torino – tel 3771168020 (Livio Demarie)



I SALESIANI E LE IMPRESE PER LA FORMAZIONE E IL LAVORO:


UNO SGUARDO OLTRE LA CRISI


[INFO: Nino Gentile, cell. 335.7568427]


Venerdì 14 dicembre 2012, ore 9.15-13.30
Piazza Guglielmino da Volpiano 2, San Benigno Canavese (Torino)


Interverranno:

don Stefano Martoglio, presidente CNOS-FAP Regione Piemonte e Ispettore Salesiano
Claudia Porchietto, Assessore al Lavoro e Formazione Professionale, Regione Piemonte
Tom De Alessandri - Vice-Sindaco di Torino
Silvio Barbero, Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Scienze gastronomiche
Roberto Boscia - Direttore del personale Orange Telecomunicazioni
Roberto Zecchino - Direttore del personale Bosch Italia
Antonio Bonardo - Public Affairs Director Gi Group S.p.a Mauro Veglia - Iveco SVP, Light & Medium Range
Diego Giacchetti - Direttore Rete e risorse umane / Sda Express Courier Gruppo Poste Italiane
Alessandro Sorbone - Direttore delle risorse umane di Juventus F.C.
Stefano Gallarato - Presidente Ufficio Pio - Compagnia di San Paolo
don Mario Tonini - Presidente Federazione CNOS-FAP
Modera don Antonio Rizzolo - Condirettore di “Famiglia Cristiana”

In Piemonte come in tutt’Italia, i Salesiani di don Bosco hanno avviato negli anni una serie di relazioni con le imprese, che nei casi più importanti si è trasformata in accordi quadro per lo sviluppo delle professionalità dei formatori, la realizzazione di laboratori adeguati ai tempi e l’aggiornamento permanente delle tecnologie e della gestione dei processi.

Il fine ultimo è la formazione dei giovani, così da attualizzare ai giorni nostri il messaggio di Don Bosco: buoni cristiani e onesti cittadini. Nell’ambito del lavoro, Don Bosco ha sognato e realizzato la sua opera per offrire ai ragazzi gli strumenti per inserirsi a testa alta nella società civile, perché dotati delle competenze professionali necessarie a svolgere un mestiere con professionalità e dignità.
Molte Case Salesiane sono dotate anche di laboratori ed officine, attrezzate anche con il prezioso contributo delle Aziende partner e frequentate da migliaia di giovani che si formano usando l’“intelligenza delle mani”, seguiti da formatori e personale specificamente preparato.
Queste Aziende sono state invitate ad un confronto nel convegno “I salesiani e le imprese per la formazione e il lavoro: uno sguardo oltre la crisi” organizzato venerdì 14 dicembre 2012 presso l’Istituto “Don Bosco”, piazza Guglielmino da Volpiano 2, a San Benigno Canavese (Torino).


Informazioni e accrediti: www.cnosfap.net




Ufficio stampa:  Nino Gentile, cell. 335.7568427


ATTENZIONE:
Al termine dei lavori e durante il buffet, aperto ai giornalisti, sarà possibile intervistare gli ospiti e le autorità.


venerdì 23 novembre 2012

TESTIMONI DELLA GIOIA


II Workshop Movimento Giovanile Salesiano Italia 

Torino, Valdocco - 23, 24, 25 novembre 2012. Circa 100 giovani del Movimento Giovanile Salesiano (MGS), rappresentanti tutte le regioni d’Italia, si incontreranno dal 23 al 25 Novembre a Torino, nella storica sede di Valdocco, per un Workshop Nazionale. Il MGS è il movimento di tutti quei giovani che vivono la spiritualità giovanile salesiana nella loro quotidianità di animatori, studenti e lavoratori e si impegnano nella società come  "buoni cristiani e onesti cittadini". 
Il Workshop vedrà due momenti principali: uno di formazione per i giovani partecipanti ed uno più specifico di progettazione per l’azione. Di fatti, questi 100 giovani sono i precursori di quei 2000 coetanei che raggiungeranno il Piemonte nel mese di Agosto 2013. Dal 10 al 16 Agosto del prossimo anno si svolgerà a Torino e nei luoghi che hanno visto crescere e compiersi la missione di San Giovanni Bosco (Chieri, Colle don Bosco, Mornese) il Confronto MGS Italia. Il Confronto sarà una proposta itinerante di una settimana per giovani dai 16 ai 25 anni con obiettivi di formazione, riflessione e condivisione sulla missione spirituale e sociale del movimento di giovani nato dal carisma del santo torinese. 8 équipes di giovani di tutta Italia a partire dal Workshop di Torino lavoreranno nei prossimi mesi per preparare la strada agli amici rimasti a casa. Come tutta la Chiesa cattolica, anche il Movimento Giovanile Salesiano sta vivendo l’Anno della Fede indetto da Benedetto XVI, preparando allo stesso tempo i propri giovani verso la Giornata Mondiale della Gioventù prevista per luglio prossimo in quel di Rio de Janeiro. Alla luce delle proposte ricevute dalla Chiesa e procedendo nel cammino di preparazione verso il bicentenario dalla nascita di don Bosco (1815-2015), i giovani del MGS hanno scelgono di riscoprirsi “Testimoni della Gioia”. Questo infatti è il titolo del Workshop di Torino, come anche del Confronto del prossimo agosto. Saranno aiutati in questo discernimento dalla presenza dei Salesiani responsabili della Pastorale Giovanile mondiale: don Fabio Attard, Salesiano di don Bosco, e suor Maria del Carmen Canales, Figlia di Maria Ausiliatrice. La città di Torino si appresta dunque ad accogliere quello che si annuncia un momento altamente significativo per la storia del Movimento Giovanile Salesiano italiano, come anche per tutti i giovani che esso raggiunge nelle diverse realtà di azione pastorale sparse in Italia e nel mondo. I giovani del Workshop arrivano con il desiderio di voler essere “testimoni” credibili della “gioia”, che vivono il quotidiano, anche in tempi di crisi, rendendo ragione della speranza che è in loro.


Lady Park


25  NOVEMBRE  2012
ore 16.00
TEATRO GRANDE DI VALDOCCO
Via Sassari 28/B - TORINO
Ingresso: € 10,00

Il ricavato verrà destinato al sostegno delle attività dell’AAPP-ONLUS


Informazioni e prenotazioni presso la Segreteria AAPP, Via Cimabue 2, Torino, tel. 011 3119392 e al n. verde 800-884422 (pomeriggio).


Ha collaborato al progetto anche don Giorgio Chatrian, salesiano malato di parkinson.

mercoledì 21 novembre 2012

A Goma una parte di noi


Come sapete sono operativi tra i volontari missionari anche due giovani della nostra ispettoria ICP: Anna Florio e Agostino Albo della casa di San Benigno. Per ragioni di sicurezza e precauzione loro due e altri dei volontari italiani VIS presenti a Goma sono stati trasferiti nel vicino Rwanda nella capitale Kigali, alloggiati in casa salesiana e accolti dal direttore del centro ispettoriale di quella nazione. 
Stanno bene e seguono con comprensibile coinvolgimento l’evolversi della situazione nella missione che per ora hanno dovuto lasciare.


Leggi il Comunicato Stampa ufficiale dell'Animazione Missionaria ICP


giovedì 18 ottobre 2012

Campioni speciali


Inaugurazione anno accademico


La S.V. è invitata

Sabato 10 novembre 2012 alle ore 15.00

all’INAUGURAZIONE DELL'ANNO ACCADEMICO 2012-2013 
SSF Rebaudengo - Università Pontificia Salesiana
Prolusione del prof. Franco Garelli

Torino, Piazza Conti di Rebaudengo 22.

La SSF Rebaudengo è un Istituto affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione
dell’Università Pontificia  Salesiana di Roma.
Sarà l’occasione per celebrare l'avvio dell'attività accademica insieme agli studenti, ai docenti,
ai collaboratori e a tutti gli ospiti.

Sarebbe un grande onore averLa tra noi, in questo momento così significativo per la nostra istituzione.

Auspicando in una Sua partecipazione, porgiamo Cordiali Saluti.

Il Preside della SSF Rebaudengo,  prof. Ezio Risatti e Il Direttore generale, dott. Alessio Rocchi

--
Per conferme partecipazioni

Responsabile Comunicazione&Eventi
dott.ssa Eleonora Ruzzante
SSF Rebaudengo
sede affiliata alla Facoltà di Scienze dell'Educazione
Università Pontificia Salesiana di Roma.
Piazza Conti di Rebaudengo, 22 - 10155 Torino
Mob: (+39) 329 6932562
Tel: (+39) 011 2340083
Fax: (+39) 011 2304044
Web: http://www.rebaudengo.it


lunedì 1 ottobre 2012

Tre giornate "missionarie"

Tre giorni all’insegna della cultura della giustizia e della solidarietà, protagonista la  grande famiglia salesiana. Torino,“città per noi unica al mondo”, come l’ha definita don Pascual Chavez, Rettor Maggiore dei Salesiani, ha celebrato venerdì i primi 25 anni del Vis (Volontariato internazionale per lo Sviluppo), l’Ong, nata nel capoluogo subalpino, che in un quarto di secolo si è espansa in 42 Paesi nel mondo con progetti di cooperazione nel settore educativo con i ragazzi più poveri, ma anche  promuovendo l’educazione alla mondialità. Sentiamo la presidente, Carola Carazzone.

Seconda tappa della tre giorni è stato l’avvio, sabato al Colle Don Bosco, dell’Harambée. I giovani impegnati nell’ambito missionario e coloro che si sono dedicati durante il periodo estivo a progetti di solidarietà in varie parti del mondo si sono  ritrovati con i nuovi missionari per scambiare le proprie esperienze, pregare e riflettere insieme. E infine l’ultimo appuntamento, ieri, con la solenne celebrazione nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Valdocco dove il Rettor Maggiore ha consegnato il mandato missionario a 45 Salesiani, 15 Figlie di Maria Ausiliatrice, e 11 volontari laici tra cui 5 dall’Italia e 3 dalla Polonia. Ascoltiamo le sue considerazioni.


* si ringrazia


giovedì 27 settembre 2012

Salesiani Cooperatori al Colle don Bosco

Domenica 23 settembre si è svolta al Colle don Bosco la Giornata del cooperatoreI salesiani cooperatori e cooperatrici partecipanti sono stati oltre 350 da tutto il Piemonte e Valle d'Aosta.
Il mattino è iniziato con la preghiera ed il saluto dell'Ispettore don Stefano Martoglio. A seguire, dopo alcune notizie di famiglia, don Alberto Martelli, delegato ispettoriale della Pastorale Giovanile ci ha aiutato a riflettere sul tema "Don Bosco e la Fede".
Nel pomeriggio si sono svolti 5 workshop su vari ambiti di dove vivere la Fede: famiglia, educazione, emarginazione, sociale, politica. La giornata si è conclusa con la celebrazione della Santa Messa ed il Rinnovo della Promessa.




143a Spedizione Missionaria


Missionari partenti per la 143a Spedizione in posa vicino
alla statua di don Bosco a Valdocco.

martedì 25 settembre 2012

Stagione teatrale - Monterosa


Dal 20 Ottobre 2012 al 25 Maggio 2013
il TEATRO MONTEROSA presenta la
STAGIONE TEATRALE 2012-2013

Il Cinema e Teatro Monterosa “sta bene ed è in salute” e si avvicina a grandi passi verso i suoi primi 20 anni di attività! Anzi, l’avanzare dell’età, invece che lasciare gli inesorabili segni del tempo, ha stimolato la Sala a rinnovarsi ed innovarsi. Voci preoccupanti avevano fatto temere a molti, in questo ultimo anno, che poteva essere possibile una riduzione di attività, specialmente nel settore cinematografico, dove la necessità di passare alla proiezione digitale richiedeva un impegno economico molto significativo e pesante da sostenere. Nonostante i tempi non favorevoli, da un punto di vista economico nazionale, abbiamo voluto invece dare un segno preciso di positività e di fiducia nel futuro ed anche un forte segnale di presenza culturale e aggregativa in una porzione di Città che nei prossimi anni sarà oggetto di profonde trasformazioni. Una parte di Città che vede anche una presenza molto variegata di popolazioni e si vorrebbe proprio che la nostra presenza come Cinema e Teatro potesse diventare una interessante cerniera di congiunzione tra popoli e culture. Ecco il perché del grande sforzo economico, che è stato sostenuto dall’ Oratorio Salesiano Michele Rua, nel mantenere efficiente ed accogliente la sala della Comunità conosciuta appunto come CINETEATRO MONTEROSA.



Convegno a SSF Rebaugengo


CONVEGNO

DEVIANZA E DELINQUENZA MINORILE, DALLA PREVENZIONE AL TRATTAMENTO

sabato 13 ottobre


SSF Rebaudengo,
Istituto Universitario affiliato all'Università 
Pontificia Salesiana di Roma              

Piazza Conti di Rebaudengo 22 - Torino


con il Patrocinio della Pastorale Giovanile Salesiani - Piemonte e Valle d'Aosta



Il Convegno porta al centro dell’attenzione le tematiche e le metodologie di intervento sociale rivolte ai giovani, tradizionalmente radicate in Torino e in Piemonte e legate all’azione di don Bosco. L’approccio scientifico affronta le dimensioni della prevenzione, dell’investigazione, del giudizio, del trattamento, coinvolgendo operatori sociali, esponenti della realtà Salesiana, ricercatori universitari, psicologi, avvocati, referenti del Tribunale per i minorenni, referenti della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.


Scarica la locandina QUI




martedì 18 settembre 2012

25 anni di VIS


 
VENERDI' 28 SETTEMBRE 2012
ORE 17.00Sala Rossa di Palazzo Civico
Torino


INSIEME E CONTROMANO:
25 anni di Volontariato Internazionale per lo Sviluppo

 
Intervengono
DON PASCUAL CHAVEZ
Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco
PIERO FASSINO
Sindaco di Torino
CAROLA CARAZZONE
Presidente VIS- Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
GIOVANNI MARIA FERRARIS
Presidente del Consiglio Comunale
CARLO ROMEO
Direttore Responsabile Segretariato Sociale RAI
DON STEFANO MARTOGLIO
Ispettore dei Salesiani del Piemonte, Valle d'Aosta e Lituania 
Modera
ALBERTO CHIARA
Giornalista di Famiglia Cristiana 
Gradita la comunicazione di accredito all'indirizzo comunicazione@volint.it

 
L'incontro intende approfondire il senso del Volontariato Internazionale e offrire una occasione incontro e dialogo dei giovani e della città di Torino con il  Rettor Maggiore dei Salesiani di don Bosco, don Pascual Chavez Villanueva.
Proprio a Torino  nasceva infatti  25 anni fa la ong VIS- Volontariato Internazionale per lo Sviluppo che oggi opera in oltre 40 Paesi del mondo. 
L'incontro dà il via all'"Harambée 2012", il grande raduno festoso, di preghiera e riflessione (harambée in swahili significa festa) di tutti i missionari laici e salesiani in partenza per i paesi del Sud del Mondo che - il 29 al 30 settembre - si raccolgono attorno al Rettor Maggiore dei Salesiani Don Pascual Chavez Villanueva nei luoghi cari a don Bosco. 
Oltre a  tutti i missionari in partenza, all'Harambée partecipano anche 400 ragazzi e ragazze che questa estate hanno vissuto l'esperienza estiva di volontariato e i volontari internazionali VIS  impegnati nei Paesi più poveri del mondo.


giovedì 13 settembre 2012

Ripartono i corsi del CFP



Sono ripartiti i corsi del Centro di Formazione Professionale Cnos Fap di Torino Valdocco. Diretto erede di quella prima scuola di arti e mestieri con cui Don Bosco, nel 1853, iniziò la sua grande avventura educativa a favore dei giovani, in linea con la tradizione delle Scuole Professionali Salesiane, fornisce  personale qualificato alle Aziende in Torino e provincia. Opera  soprattutto nei settori Elettrico, Grafico, Meccanico ma per l’anno 2012/2013 offre gli allievi una nuova proposta. Come spiega  il direttore, Angelo Pissinis.



Cinque progetti espositivi differenti ospitati nelle principali istituzioni per il contemporaneo del territorio torinese, in un percorso  che ironicamente vuole fare riferimento alla profezia Maya, sulla fine del mondo prevista nel dicembre 2012, e alla difficile situazione del finanziamento alla cultura in Italia. Si tratta di "It’s Not the End of the World", il nuovo programma culturale di Artissima 19 firmato Sarah Cosulich Canarutto. Artissima diventa così il collante e promotore di un progetto coordinato che propone una riflessione sulla realtà del mondo che ci circonda attraverso mostre, installazioni video e performance di cinque noti artisti internazionali Dan Perjovschi a Palazzo Madama, Paola Pivi al Castello di Rivoli, Valery Koshlyakov alla GAM, Zena el Khalil alla Fondazione Merz e Ragnar Kjiartansson alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. 

Sentiamo l'assessore alla Cultura, Maurizio Braccialarghe.



* si ringrazia


venerdì 17 agosto 2012

Celebrando Don Bosco


Leggi l'articolo completo QUI


Omelia del Rettor Maggiore in mp3 QUI

Auguri don Bosco !





PER CHI NON HA POTUTO PARTECIPARE O VEDERE

Eccovi, grazie a Stefano Bianco e Missioni Don Bosco, la registrazione diretta tv dal Santuario/Basilica "Tempio Don Bosco" di Castelnuovo Don Bosco (AT): Solenne Concelebrazione in occasione del giorno della nascita di San Giovanni Bosco. Presiede Don Pascual Chavez Villanueva, Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco:




Inizio del secondo anno di preparazione al bicentenario


mercoledì 27 giugno 2012

"Pirandello rappa ai Murazzi"


Oratorio Salesiano San Luigi
Magazzino sul Po
Festival Nazionale Luigi Pirandello


presentano:


"Pirandello rappa ai Murazzi"
Giovedì 5 luglio alle ore 20.45


Magazziono sul Po
(Lato sinistro murazzi)

Ore 20.45
Saluti e introduzione alla serata.

Ore 21
Interverranno:
- Giulio Graglia (autore e regista Rai, promotore del Festival
Nazionale Luigi Pirandello)
- Gabriele Novarese (Vice Presidente e formatore dell’Associazione
Culturale Ubiquity Inc)
- Educativa di strada (Oratorio Salesiano San Luigi)

Ore 22
Esibizioni:
- Dance&Music HipHop Pirandello P.AKRA Summer Sounds (Produzione
Linguadoc e Ladykiller&C.)
- I ragazzi del Lab di Dj/Hip Hop dell’Oratorio Salesiano San Luigi,
Magazzino sul Po & IL TORSOLO
- EXXTRA & EXXTRA TEAM
- DEJA

Ore 00.00
Dj set e chiusura della serata



Durante l’intrattenimento ai partecipanti, in accordo con il Magazzino sul Po, verranno offerte bevande analcoliche a € 1.50 per
dimostrare, anche con questo elementare accorgimento, che è possibile vivere in modo sobrio il divertimento senza che questo sia soltanto espressione di stordimento e “sballo”.

giovedì 21 giugno 2012

Giornata Mondiale del Rifugiato

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO: A TORINO ACCOGLIENZA E SOLIDARIETÀ
CONTANO PIÙ DELL’EMERGENZA

Mercoledì 20 giugno a Torino al Parco del Valentino sul campo dello "Spazio anch'io", gestito dall'oratorio salesiano San Luigi, il via con musica, spry art e una partita di pallone alla quattro giorni torinese dedicata agli stranieri richiedenti asilo e ai rifugiati. A dare il calcio d'inizio il sindaco Piero Fassino.

Sentiamo anche il direttore dell'oratorio San Luigi Mauro Mergola (cell +393387259651).


mercoledì 30 maggio 2012

Aria di beatificazione


Carissime Ispettrici, Superiore di Visitatoria e sorelle tutte,
con tanta gioia vengo a voi per comunicarvi quanto ho appena appreso dal Postulatore Generale, don Pierluigi Cameroni: il Papa ha concesso che la Celebrazione del Rito della Beatificazione della Serva di Dio suor Maria Troncatti FMA, abbia luogo a Macas, Sede del Vicariato Apostolico di Méndez – Ecuador, sabato 24 novembre 2012 .
Rappresentante del Santo Padre sarà il Card. Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi.

giovedì 24 maggio 2012

Festa di Maria Ausiliatrice 2012

 


ore 7,00  S. Messa - Presiede Don Franco ASSOM / mp3

ore 8,30  S. Messa - Presiede Don Stefano MARTOGLIO / mp3

ore 10.00 S. Messa - Presiede Don Pietro MELLANO / mp3

ore 11.00 S. Messa - Presiede S.E.Mons. Savio HON TAI FAI / mp3

ore 17,00 S. Messa - Presidede S.E.Mons. Guido FIANDINO / mp3

ore 18.30 S. Messa - Presiede Don Adriano BREGOLIN / mp3 - docx

S.E.Mons. Arcivescovo Cesare NOSIGLIA S.Messa a termine della Processione 


giovedì 3 maggio 2012

SPAZIO ANCH'IO



Per il secondo anno cosecutivo l'Oratorio Salesiano San Luigi in collaborazione con l'Ass. dei colori di San Salvario e l'Ass. Mondo V organizza tre domeniche di feste per le famiglie che frequentano il parco del Valentino, sopra Natale in giostra.
L'iniziativa ha l'obiettivo di proporre ai ragazzi presenti tre pomeriggi di giochi, laboratori e musica offerti da giovani volontari con lo scopo di far percepire il senso di comunità che si può costruire anche tra persone che non si conoscono e sono lì casualmente. Ai genitori viene proposto di giocare con i figli e anche, per chi desidera, partecipare ad un laboratorio di confronto sulla genitorialità.
Domenica 6 maggio il tema sarà: caro figlio, ti lascio 5 regole importanti per la tua vitadomenica 13 maggio: caro figlio, tra 20 anni ti vorrei così; domenica 20 maggio: caro figlio, grazie per ciò che mi insegniIl laboratorio per i genitori si sviluppa con un'intervista a tutti i presenti, un dibattito guidato, la redazione di un documento finale condiviso.
L'orario delle tre manifestazioni è dalle 15 alle 18,30partecipazione libera e gratuita. La presenza stabile di educatori oltre ad essere un presidio importante per la sicurezza di tutti è anche un'opportunità per far incontrare le persone, creare occasioni di confronto, avviare relazioni per sentirsi comunità.


Istituto Salesiano San Giovanni Ev.
Via Madama Cristina, 1
P.Iva e CF 01763080015
tel. 011.19839492; fax 011.0703992; cell. direttore 3387259651

Oratorio Salesiano San Luigi
Via Ormea, 4
10125 Torino
skype: mauro.mergola