Sede: via Maria Ausiliatrice 32 - 10152 TORINO / Info: +39 011.5224822 / Segreteria: +39 011.5224414 / Fax: +39 011.5224688 / Email: segretario@salesianipiemonte.it

.

.



.

lunedì 2 febbraio 2015

Don Bosco al Ferrante










Don Bosco ritorna alla "Generala", oggi Ferrante Aporti. La sua presenza è testimoniata da una statua, collocata nella cappellina della casa di pena, che ha ricevuto questa mattina la benedizione dell'arcivescovo mons. Cesare Nosiglia.
L'iniziativa rientra nel programma dei festeggiamenti del bicentenario della nascita del Santo. Il manufatto, intagliato in legno di tiglio raffigurante don Bosco che abbraccia due adolescenti, opera dell'artigiano Aldo Pellegrino di Boves,  è un dono di volontari, operatori, conoscenti ed amici del salesiano don Domenico Ricca, da 35 anni cappellano del carcere minorile.
Alla cerimonia era presente l'Ispettore dei salesiani del Piemonte, Valle d'Aosta e Lituania, don Enrico Stasi.
Ascoltiamo le cosiderazioni del dottor Antonio Pappalardo, dirigente del Dipartimento Giustizia Minorile Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta.



* si ringrazia




domenica 1 febbraio 2015

Festa di san Giovanni Bosco 2015








Audio omelia S. Ecc. Mons. Cesare Nosiglia, Arcivescovo di Torino

Audio omelia don Àngel Fernández Artime, Rettor Maggiore dei Salesiani