Sede: via Maria Ausiliatrice 32 - 10152 TORINO / Info: +39 011.5224822 / Segreteria: +39 011.5224414 / Fax: +39 011.5224688 / Email: segretario@salesianipiemonte.it

.

.



.

giovedì 18 ottobre 2012

Campioni speciali


Inaugurazione anno accademico


La S.V. è invitata

Sabato 10 novembre 2012 alle ore 15.00

all’INAUGURAZIONE DELL'ANNO ACCADEMICO 2012-2013 
SSF Rebaudengo - Università Pontificia Salesiana
Prolusione del prof. Franco Garelli

Torino, Piazza Conti di Rebaudengo 22.

La SSF Rebaudengo è un Istituto affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione
dell’Università Pontificia  Salesiana di Roma.
Sarà l’occasione per celebrare l'avvio dell'attività accademica insieme agli studenti, ai docenti,
ai collaboratori e a tutti gli ospiti.

Sarebbe un grande onore averLa tra noi, in questo momento così significativo per la nostra istituzione.

Auspicando in una Sua partecipazione, porgiamo Cordiali Saluti.

Il Preside della SSF Rebaudengo,  prof. Ezio Risatti e Il Direttore generale, dott. Alessio Rocchi

--
Per conferme partecipazioni

Responsabile Comunicazione&Eventi
dott.ssa Eleonora Ruzzante
SSF Rebaudengo
sede affiliata alla Facoltà di Scienze dell'Educazione
Università Pontificia Salesiana di Roma.
Piazza Conti di Rebaudengo, 22 - 10155 Torino
Mob: (+39) 329 6932562
Tel: (+39) 011 2340083
Fax: (+39) 011 2304044
Web: http://www.rebaudengo.it


lunedì 1 ottobre 2012

Tre giornate "missionarie"

Tre giorni all’insegna della cultura della giustizia e della solidarietà, protagonista la  grande famiglia salesiana. Torino,“città per noi unica al mondo”, come l’ha definita don Pascual Chavez, Rettor Maggiore dei Salesiani, ha celebrato venerdì i primi 25 anni del Vis (Volontariato internazionale per lo Sviluppo), l’Ong, nata nel capoluogo subalpino, che in un quarto di secolo si è espansa in 42 Paesi nel mondo con progetti di cooperazione nel settore educativo con i ragazzi più poveri, ma anche  promuovendo l’educazione alla mondialità. Sentiamo la presidente, Carola Carazzone.

Seconda tappa della tre giorni è stato l’avvio, sabato al Colle Don Bosco, dell’Harambée. I giovani impegnati nell’ambito missionario e coloro che si sono dedicati durante il periodo estivo a progetti di solidarietà in varie parti del mondo si sono  ritrovati con i nuovi missionari per scambiare le proprie esperienze, pregare e riflettere insieme. E infine l’ultimo appuntamento, ieri, con la solenne celebrazione nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Valdocco dove il Rettor Maggiore ha consegnato il mandato missionario a 45 Salesiani, 15 Figlie di Maria Ausiliatrice, e 11 volontari laici tra cui 5 dall’Italia e 3 dalla Polonia. Ascoltiamo le sue considerazioni.


* si ringrazia